Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca San Vito dei Normanni

Scoperto allaccio abusivo alla rete elettrica, un uomo arrestato e liberato

Nuovo furto di energia elettrica scoperto dai carabinieri: a San Vito dei Normanni i militari del Nucleo operativo radiomobile della locale compagnia hanno arrestato un 53enne, A.B. per furto aggravato di energia elettrica

SAN VITO DEI NORMANNI - Nuovo furto di energia elettrica scoperto dai carabinieri: a San Vito dei Normanni i militari del Nucleo operativo radiomobile della locale compagnia hanno arrestato un 53enne, A.B. per furto aggravato di energia elettrica. Si è reso responsabile del furto di energia elettrica ottenuto mediante un allaccio diretto dell’ utenza delle propria abitazione alla rete “Enel distribuzione”, per un danno presunto di 9mila euro circa. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’ arrestato è stato rimesso in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto allaccio abusivo alla rete elettrica, un uomo arrestato e liberato

BrindisiReport è in caricamento