menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Scoppia la fogna, liquami in piazza Cairoli: altro che salotto cittadino”

Residenti esasperati dopo l'ennesima richiesta di intervento rivolta all'Acquedotto pugliese: "Brindisi negazione di una città turistica"

BRINDISI – “Altro che salotto della città: in piazza Cairoli la fogna scoppia un giorno sì e uno no, con conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti. Non è raro trovare topi da queste parti”.

VIDEO

fogna piazza cairoli bis-2

Sono esasperati i residenti della zona costretti a fare i conti con i liquami che invadono la piazza in cui sorge la fontana delle ancore. L’ultima richiesta di intervento per risolvere il problema risale a questa mattina, 13 giugno 2017, quando uno dei condomini di una palazzina che si affaccia sulla piazza ha contattato il numero dell’Acquedotto pugliese.

“Ho spiegato la situazione e hanno assicurato che provvederanno quanto prima. E’ da ieri che siamo alle prese con questo torrente”, spiega indicando il punto. “Il punto è che si tratta sempre di interventi tampone che non risolvono il problema legato alle condizioni effettive in cui si trovano le fognature. Scoppiano in continuazione e i liquami invadono il marciapiede”, continua. “Mi chiedo come è possibile che nessuno si sia posto il problema e in che modo Brindisi intenda accogliere i turisti delle navi da crociera”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento