Cronaca

Scoppia tubo, allagata via Colombo

BRINDISI – Sembrava si fosse scatenato un acquazzone di quelli che mandano in tilt strade e canali, questa mattina in via Cristoforo Colombo: l'angolo all'altezza di Porta Mesagne che conduce in via Carmine era completamente allagato. Una conduttura dell'acqua potabile era scoppiata. Disagi e pericoli per residenti e automobilisti.

L'acqua potabile fuoriesce dalla tubazione AqP

BRINDISI - Sembrava si fosse scatenato un acquazzone di quelli che mandano in tilt strade e canali, questa mattina in via Cristoforo Colombo: l'angolo all'altezza di Porta Mesagne che conduce in via Carmine era completamente allagato. Una conduttura dell'acqua potabile era scoppiata. Disagi e pericoli per residenti e automobilisti.

A causa del consistente quantitativo di acqua emesso sulla strada, infatti, l'asfalto, già compromesso da altre situazioni, si è aperto creando dissesti e avvallamenti. Sul posto in attesa dell'arrivo dei tecnici dell'Acquedotto Pugliese si sono recati gli agenti della polizia municipale che hanno coordinato la circolazione al fine di evitare conseguenze ben più gravi.

Da quanto è stato accertato la conduttura si è rotta intorno alle sette di questa mattina e i tecnici specializzati per quel tipo di guasto sono giunti in via Colombo intorno alle dieci e mezzo. Per almeno tre ore, quindi, si è avuta una perdita di acqua non indifferente. I tecnici sono tuttora a lavoro per ripristinare la situazione, si prevede che la strada resterà chiusa almeno fino al pomeriggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia tubo, allagata via Colombo

BrindisiReport è in caricamento