menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scossa di terremoto nell'Adriatico, avvertita anche a Brindisi

Magnitudo stimata a 5.6, epicentro nella parte centrale del mare, secondo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

BRINDISI - E' stata avvertita in buona parte della Penisola. E anche nel Brindisino. E' stata una scossa di terremoto con epicentro nel mare Adriatico, tra i Balcani e l'Italia. Secondo l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) la magnitudo stimata è pari a 5.6. La scossa è stata avvertita alle 14.47 di oggi, sabato 27 marzo 2021. L'Ingv ha pubblicato anche un post Facebook.

Dal sito di Ingv si evince che le scosse con magnitudo superiore a 4.0 sono almeno quattro: la prima è quella delle 14.47, l'ultima registrata è stata alle 15.21. Intanto, la Sala operativa e il Centro funzionale della Protezione civile regionale stanno analizzando con l’Ingv i dati delle scosse di terremoto registrate e avvertite in parte del territorio. 

Una scossa ha epicentro a 100 chilometri dalle isole Tremiti. Lo comunica il dirigente della Protezione civile regionale, Mario Lerario.

Articolo aggiornato alle 15.56

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento