rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Scuola-lavoro: tre settimane in questura per un gruppo di studenti

Il prossimo 5 marzo inizierà un percorso formativo nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro tra i Dirigenti scolastici

BRINDISI - Il prossimo 28 febbraio 2018 alle ora 11:00 presso la sala riunioni “Petri Emanuele” al 4° Piano della Questura di Brindisi sarà sottoscritta la convenzione per realizzare un innovativo percorso formativo nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro tra i Dirigenti scolastici che hanno aderito al progetto e il Questore di Brindisi.

La Questura di Brindisi, con le sue articolazioni, la Sezione distaccata di Polizia Stradale di Brindisi, l’Ufficio Polizia di Frontiera e Scalo Marittimo ed Aereo di Brindisi, si impegneranno, per circa tre settimane, ad accogliere presso le loro strutture alcuni alunni in alternanza scuola-lavoro, per il numero di ore specificato nel percorso formativo personalizzato.

Gli Istituti Superiori che parteciperanno al progetto sono: l’IISS “De Marco Valzani”, l’IPSIA "G. Ferraris", Istituto Tecnico Tecnologico “G. Giorgi”, l’Istituto Economico “E. Ferdinando” con sede in Mesagne, l’Istituto Nautico “Carnaro”, il Liceo Scientifico “Fermi/Monticelli” e l’IISS “Marzolla Leo Simone Durano”. Gli studenti coinvolti sono 36 e il percorso si svolgerà a seconda del gruppo di alunni, nelle sedi della Questura, della Polstrada e della Polmare, rispettivamente per un totale di 30 ore, 24 e 72 ore per un ciascun alunno.

Il progetto inizierà a decorrere del 5 marzo 2018 e si concluderà in data 24 marzo 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola-lavoro: tre settimane in questura per un gruppo di studenti

BrindisiReport è in caricamento