Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Viale Aldo Moro

Secondo incidente tra auto e scooter in città: 15enne in ospedale

A poche ore di distanza dall’incidente dove è rimasto coinvolto uno scooter Piaggio Beverly condotto da un 17enne finito in ospedale con contusioni alla testa, un nuovo spaventoso incidente si è verificato in città: anche in questo caso si tratta di uno scooter, Piaggio Liberty, condotto da un minorenne

BRINDISI – A poche ore di distanza dall’incidente dove è rimasto coinvolto uno scooter Piaggio Beverly condotto da un 17enne finito in ospedale con contusioni alla testa, un nuovo spaventoso incidente si è verificato in città: anche in questo caso si tratta di uno scooter, Piaggio Liberty, condotto da un minorenne. Il ragazzo, 15 anni di Brindisi, ha riportato fratture al volto, ma sarebbe potuta andare molto peggio. Lo scontro, infatti, è stato violentissimo.l'auto coinvolta nell'ncidente-2

È accaduto poco prima delle 20 di oggi all’incrocio tra via Cattaneo e viale Aldo Moro. Lo scooter si è scontrato con una Fiat Punto, l’impatto è stato così violento che al veicolo sono scoppiati gli airbag. Secondo una primissima ricostruzione della dinamica dell’incidente, effettuata dagli agenti della polizia municipale di Brindisi, sembrerebbe che la Punto che procedeva in direzione centro, durante la svolta a sinistra in via Cattaneo ha impattato con lo scooter proveniente dalla sua destra che procedeva su viale Aldo Moro in direzione Sant’Elia, il mezzo a due ruote è andato a sbattere la contro la fiancata della vettura. Il ragazzo è finito sull’asfalto, per fortuna anche lui, come il 17enne rimasto coinvolto nell’incidente del pomeriggio, indossava il casco che ha attutito l’impatto con l’asfalto. È stato trasferito in ospedale da un’ambulanza del 118, le sue condizioni non dovrebbero essere preoccupanti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo incidente tra auto e scooter in città: 15enne in ospedale

BrindisiReport è in caricamento