menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Aquarius a Brindisi il 13 settembre scorso

L'Aquarius a Brindisi il 13 settembre scorso

Emergenza Libia: in arrivo venerdì nave Ong con 860 migranti

Il porto di Brindisi chiamato ancora a fare da capolinea per una delle navi impegnate nell’emergenza umanitaria davanti alla Libia. Segnalato del coordinamento dell’operazione Triton-Frontex l’arrivo per venerdì di un contingente di 860 migranti

BRINDISI – Il porto di Brindisi chiamato ancora a fare da capolinea per una delle navi impegnate nell’emergenza umanitaria davanti alla Libia. Segnalato del coordinamento dell’operazione Triton-Frontex l’arrivo per venerdì di un contingente di 860 migranti, a bordo di una unità di soccorso di una delle Ong presenti nell’area. Come per i precedenti sbarchi, anche questa volta entrerà in funzione un piano di smistamento rapido delle persone sbarcate presso centri di accoglienza di varie regioni italiane.

La nave ormeggerà alla banchina di S. Apollinare nel Seno di Levante del porto interno, dove sarà montato il centro di controllo ed intervento sanitario, e dove – nell’ex Capannone Montecatini, l’Ufficio immigrazione della questura lavorerà per lunghe ore per le procedure di identificazione e per distinguere i rifugiati dai cosiddetti migranti economici, ciò le persone che non fuggono da teatri di guerra ma da area di grave povertà e carestie.

L’intervento di accoglienza sarà coordinato dalla Prefettura, e vedrà in campo forze dell’ordine, Capitaneria di Porto, Asl, Protezione civile, agenzie umanitarie, mediatori culturali. Al momento non è ancora noto se tra gli 800 migranti vi siano persone ferite gravemente (come nell’ultima circostanza, quando furono sbarcati vari ustionati nell’esplosione di un battello).

L'arrivo della nave è previsto per le 8 di venerdì mattina. Si tratta della Aquarius, della onlus Sos Mediterranée, che imbarca volontari di Medici senza Frontiere. La Aquarius aveva già trasportato a Brindisi 391 migranti il 13 settembre 2016. Tra questi, un bimbo nato a bordo durante la traversata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Attualità

"Me contro te" di Gianluca Leuzzi candidato al David di Donatello

social

Sant'Antonio Abate, il Santo del fuoco tra storia e tradizione

Attualità

La città si prepara a festeggiare San Giovanni Bosco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento