menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado urbano: "In via Pellizza da Volpedo va sempre peggio"

"Cestino dei rifiuti a corredo dei pali di segnalazione fermata bus, sparito da circa due anni. Segnalato e mai ripristinato. Marciapiedi che finisce e nn ricomincia più"

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore su una situazione di degrado al rione Sant'Elia.

Via Pellizza da Volpedo, estrema periferia. Amministrazioni che si susseguono, ma il risultato non cambia. Se ripristinare il decoro é fare due strisce gialle che delimitano l'area di fermata dei bus, siamo ben oltre la frutta, praticamente alle bomboniere e ai saluti finali.

Cestino dei rifiuti a corredo dei pali di segnalazione fermata bus, sparito da circa due anni. Segnalato e mai ripristinato. Marciapiedi che finisce e nn ricomincia più, ormai la natura si é ripreso ciò che l'uomo gli ha tolto.

Cassonetti condominiali che oramai hanno sostituito quelli che una volta erano per strada, invadendo i marciapiedi. Nessuna normativa da far rispettare? Chi si attiene è un fesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento