menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segnale non visibile, giudice di pace annulla verbale per transito in Ztl

 Il Giudice di Pace di Brindisi, dott.ssa M. Romanazzi, ha annullato, con sentenza, un verbale di contravvenzione elevato ai danni di un automobilista per transito in zona a traffico limitato (Ztl)

BRINDISI - Il Giudice di Pace di Brindisi, dott.ssa M. Romanazzi, ha annullato, con sentenza, un verbale di contravvenzione elevato ai danni di un automobilista per transito in zona a traffico limitato (Ztl). Era accaduto, infatti, che all’automobilista era stato notificato un verbale di contravvenzione per avere lo stesso transitato in via Thaon de Revel a Brindisi all’ingresso della quale è posto un segnale indicante che si tratta di zona Ztl.

L’automobilista, assistito dall’avvocato Emilio Graziuso, ha promosso un giudizio di opposizione avverso il verbale di contravvenzione per irregolarità della segnaletica stradale non tanto con riferimento alle sue dimensioni quanto piuttosto alla sua collocazione ed al grado di visibilità. Il Giudice di Pace di Brindisi ha accolto, quindi, il ricorso rilevando che “la segnaletica luminosa indicante l’inizio della ztl e l’attivazione del varco” non sono visibili in quanto “nascosta dal muro dell’immobile che delimita la pubblica strada”.

“Il Giudice di Pace – afferma l’avvocato Emilio Graziuso, che ha assistito in giudizio l’automobilista – accogliendo la nostra tesi difensiva ha affermato l’irregolarità del posizionamento della segnaletica indicante l’accesso a zona Ztl nel tratto di strada in questione. Sarebbe opportuno, pertanto, per evitare anche in futuro che siano elevate multe ingiuste in danno dei cittadini che il Comune modifiche la segnaletica rendendola conforme a quanto sancito nella sentenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento