menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri dopo una rapina

Carabinieri dopo una rapina

Sei anni da scontare per droga

CISTERNINO – Dovrà scontare sei anni un mese e 11 giorni di reclusione il 30enne di Cisternino Lorenzo Nigri, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

CISTERNINO - Dovrà scontare sei anni un mese e 11 giorni di reclusione il 30enne di Cisternino Lorenzo Nigri, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Nella mattinata di oggi è stato raggiunto da un ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Taranto. L'uomo è stato riconosciuto responsabile di reati di detenzione ai fini di spaccio, commessi a Bari nel 2004, a Taranto nel 2004, a Fasano nel 2005, 2008 e 2009. Dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cavo elettrico si stacca nelle campagne: sei animali folgorati

Attualità

L'associazione 72019 lancia "sanvito.online", la web app dei ristoratori

social

Scavi per Aqp a Mesagne, trovata una tomba medievale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Scavi per Aqp a Mesagne, trovata una tomba medievale

  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento