Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Furto aggravato: donna ai domiciliari per scontare la pena

Deve ancora scontare la parte residua di una pena pari a sei mesi e quattro giorni di reclusione per furto aggravato: per questo motivo i carabinieri della stazione di Ceglie Messapica hanno arrestato Anna Leporale, 43enne del posto

CEGLIE MESSAPICA - Deve ancora scontare la parte residua di una pena pari a sei mesi e quattro giorni di reclusione per furto aggravato: per questo motivo i carabinieri della stazione di Ceglie Messapica hanno arrestato Anna Leporale, 43enne del posto.

Era l’aprile del 2006 quando la donna commise, nella città di Brindisi, il reato di furto aggravato per il quale, oggi, dovrà espiare il periodo di detenzione.

La donna si trova adesso reclusa presso la propria abitazione, in regime di domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto aggravato: donna ai domiciliari per scontare la pena

BrindisiReport è in caricamento