Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Seminano grano nel campo vicino senza permesso: denunciati padre e figlio

Nei guai un 80enne e un 51enne, sono accusati di invasione di terreni. La proprietaria si è rivolta ai carabinieri che hanno avviato le indagini

TORCHIAROLO - Hanno seminato grano nel terreno attiguo alla loro proprietà senza permesso: un 80enne e un 51enne di Torchiarolo, padre e figlio, sono stati denunciati dai carabinieri per invasione di terreni o edifici. E' stata la proprietaria del campo seminato a frumento a rivolgersi ai militari quando si è ritrovata con il terreno, di circa due ettari, coltivato. I fatti si sono verificati per diversi anni, ad aprile scorso la donna ha deciso di denunciare. I carabinieri hanno avviato le indagini monitorando la zona, che si trova dietro al campo sportivo, fino a quando non hanno trovato i due all'interno del terreno. Erano i "vicini" ma non erano stati autorizzati a piantare grano, inevitabile la denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seminano grano nel campo vicino senza permesso: denunciati padre e figlio

BrindisiReport è in caricamento