menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sempre ostruito dall'auto incendiata lo scivolo per disabili

Nessuno ha provveduto alla rimozione dalla notte di San Silvestro, quando il veicolo fu dato alle fiamme

BRINDISI - Ostruisce dalla notte di San Silvestro l'ormai noto e violato scivolo per disabili che si trova ad angolo con via Corte Cappuccini, ma nessuno ne ha disposto la rimozione: non il proprietario, ma neppure il Comune di Brindisi più che titolato ad agire in danno proprio perchè il veicolo, una Ford C-Max, blocca un accesso dedicato alle persone su sedia a rotelle, quindi previsto e tutelato dalle leggi in materia.

Storia dello scivolo di Luigi

Insomma, l'auto data alle fiamme da ignoti alcune notti fa è sempre lì, in attesa di essere spostata altrove, si tratti di una officina meccanica, del garage del proprietario oppure di un parco di demolizione. Va sottolineato che per tenere libero quello scivolo, spesso utilizzato come punto di sosta abusivo da vari automobilisti, sono già intervenuti in altre occasioni gli agenti della polizia locale. Perchè ora non viene chiamato il carro attrezzi?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento