rotate-mobile
Cronaca

Sempre gravi le condizioni del giovane rimasto ferito in un incidente in scooter

BRINDISI – E’ ancora in prognosi riservata P.N., il 14enne brindisino rimasto coinvolto in un incidente stradale nel pomeriggio del 30 dicembre sulla complanare che collega il rione Bozzano alla zona industriale.

BRINDISI - E' ancora in prognosi riservata P.N., il 14enne brindisino rimasto coinvolto in un incidente stradale nel pomeriggio del 30 dicembre sulla complanare che collega il rione Bozzano alla zona industriale.

In queste ore di apprensione per le sorti del giovane, si attende anzitutto che si svegli dal coma. Poi, sarà possibile valutare gli eventuali danni riportati a seguito dell'incidente stradale, avvenuto nel primo pomeriggio di giovedì scorso: il ragazzo era in sella al suo scooter, un Beverly 50, quando ha perso il controllo del mezzo ed è andato a sbattere violentemente contro il guard-rail.

Immediato era stato l'arrivo dell'ambulanza per il trasporto del 14enne presso l'ospedale "Perrino": il ragazzo è monitorato giorno e notte, i medici stanno facendo il possibile per salvargli la vita.

E intanto si susseguono i messaggi di incoraggiamento e di sostegno sul profilo Facebook del giovane brindisino: chi lo conosce e gli vuole bene continua a scrivere frasi di speranza, augurandosi di poterlo rivedere spensierato come tutti hanno imparato ad amarlo. Studente al primo anno del liceo scientifico "Monticelli", il giovane è un grande appassionato di skateboard.

"Non è un Capodanno perfetto, questo, senza te", scrivono su Facebook. "E' brutto sapere che siamo nel 2011 e pensare di avere un amico nel letto di un ospedale, ma quanto ti voglio bene, ti prego rendimi felice regala un sorriso a me, a te stesso, a tua madre, e ai tuoi amici che ti sono vicini". E ancora: "Ce la devi fare e ce la farai. Ti siamo tutti vicini", scrivono ancora sul profilo web del ragazzo, per una storia che rappresenta l'ennesimo dramma consumatosi sulla strada e che vede protagonista un giovanissimo. Un episodio che non fa che rendere sempre utili tutti gli appelli alla prudenza per chi si immette sulla strada, soprattutto se si è giovani e si è alla guida di moto o scooter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre gravi le condizioni del giovane rimasto ferito in un incidente in scooter

BrindisiReport è in caricamento