menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La caserma dei carabinieri di Brindisi

La caserma dei carabinieri di Brindisi

Senza patente e senza assicurazione, ignora l'alt: arrestato un 18enne

Il ragazzo è stato fermato dai carabinieri dopo un breve inseguimento al rione Casale. A bordo trovato un coltellino

BRINDISI – Sfrecciava in via Benedetto Brin, al rione Casale, alla guida di un’auto di sua proprietà, senza patente, in quanto mai conseguita, e senza assicurazione. Al termine di un breve inseguimento è stato arrestato in flagranza di reato un 28enne di Brindisi. Il giovane è stato fermato dai carabinieri del Norm della locale compagnia, impegnati in un servizio di controllo della circolazione stradale. Quando lo hanno visto sfrecciare, i militari gli hanno imposto l’alt.

L’automobilista non si è fermato, proseguendo la sua corsa. Poco dopo è stato bloccato.  Da successivi accertamenti è emerso che il veicolo era sprovvisto di copertura assicurativa. Nel corso della perquisizione veicolare, il giovane è stato trovato in possesso anche di due coltelli, entrambi con lame lunghe oltre 20 centimetri, sequestrati insieme all’auto. Il ragazzo deve rispondere dei reati di  resistenza a pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Gli stessi carabinieri del Norm di Brindisi hanno inoltre arrestato per il reato di evasione un 40enne residente in provincia di Belluno, ma domiciliato a Brindisi, sottoposto agli arresti domiciliari. L’uomo è stato sorpreso in una pubblica via, dove si era recato pur non avendo alcuna autorizzazione. Dopo le formalità di rito, l’arrestato riaccompagnato presso la propria abitazione, sempre in regime di domiciliari.

Infine i militari del Norm hanno denunciato a piede libero, per porto di armi od oggetti atti ad offendere, un automobilista 26enne che nel corso di un controllo alla circolazione stradale e a seguito della perquisizione dell’auto è stato trovato in possesso di un coltello avente con lunga circa 20 centimetri. L’arma è stata sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento