Nascondeva in casa 11 involucri di cocaina: arrestato un brindisino

L'abitazione di un 35enne già sottoposto alla misura dei domiciliari è stata perquisita dal poliziotti della sezione Volanti

BRINDISI – Nascondeva in casa 11 involucri di cocaina, per un peso complessivo di 4,628 grammi. Si sono aperte le porte del carcere per un brindisino di 35 anni già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. I poliziotti della Sezione volanti nella giornata di ieri (giovedì 23 gennaio) si sono recati presso la sua abitazione per notificargli un decreto di sospensione della misura dei domiciliari, con conseguente trasferimento in carcere, a seguito delle numerose violazioni degli obblighi riscontrate dalla stessa polizia.

Alla vista degli uomini in divisa, l’uomo ha dato evidenti segnali di nervosismo. A seguito di approfondita perquisizione, gli agenti hanno ritrovato gli involucri contenenti polvere bianca. Complessivamente la Sezione volanti dall’inizio dell’anno ha effettuato 343controlli, nell’ambito di una incessante attività volta a reprimere i reati predatori e lo spaccio di droga. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

Torna su
BrindisiReport è in caricamento