rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Cisternino

Sequestro di capi contraffatti

CISTERNINO – Ambulante dell’alta moda, con un campionario primavera estate di tutto rispetto ed a prezzi stracciati: una montagna di tarocco, in realtà. I Carabinieri della Stazione di Cisternino hanno così denunciato in stato di libertà un cittadino senegalese trovato in possesso di numerosi capi di abbigliamento contraffatti di famose griffe.

CISTERNINO - Ambulante dell'alta moda, con un campionario primavera estate di tutto rispetto ed a prezzi stracciati: una montagna di tarocco, in realtà. I Carabinieri della Stazione di Cisternino hanno così denunciato in stato di libertà un cittadino senegalese trovato in possesso di numerosi capi di abbigliamento contraffatti di famose griffe.

L'operazione di polizia giudiziaria e stata fatta dai militari dell'Arma nel pomeriggio di ieri quando il giovane (29 anni, residente Novoli) è stato sorpreso per le vie cittadine mentre cercava di smerciare la collezione primavera estate.

Al momento del controllo il senegalese si sarebbe rifiutato di fornire le proprie generalità, non risparmiando spintoni ai militari, nel tentativo, stroncato sul nascere dal personale dell'Arma, di aprirsi uno spiraglio di fuga. I capi di abbigliamento sono stati sottoposti a sequestro.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro di capi contraffatti

BrindisiReport è in caricamento