La polizia irrompe in un appartamento: trovati sei chili di marijuana

Blitz in via Scarano, zona Sciabiche. Arrestato dopo una colluttazione un brindisino di 43 anni. La casa era videosorvegliata

BRINDISI – Aveva trasformato un appartamento in via Lucio Scarano, nel cuore della zona Sciabiche, in un deposito di marijuana e in un punto di incontro con i suoi clienti. Ma il covo è stato scoperto dai poliziotti della Squadra Mobile di Brindisi, che hanno ritrovato ben sei chilogrammi di sostanza stupefacente nell’abitazione in uso al 43enne G.V., di Brindisi, già noto alle forze dell’ordine. 

Il blitz è scattato intorno alle ore 16 di ieri (venerdì 20 dicembre). La polizia da tempo teneva d’occhio quell’appartamento, insospettita dal fatto che un uomo vi entrava ed usciva, incontrandosi con delle persone. Ad allertare gli agenti anche il fatto che l’immobile fosse dotato di un sofisticato sistema di videosorveglianza attraverso il quale era possibile monitorare tutte le persone che andavano a fare visita. 

Arresto marijuana via Scarano 2-2-2

Ma nonostante questo accorgimento, dopo una colluttazione con il 43enne, che non aveva capito di avere a che fare con dei poliziotti, gli uomini della Mobile ieri pomeriggio sono riusciti a irrompere nell’appartamento. Una volta all’interno, le forze dell’ordine hanno perquisito palmo a palmo l'edificio, recuperando più di dieci barattoli di vetro di varie dimensioni, oltre a contenitori e buste di plastica, stracolmi di marijuana. 

La maggior parte della sostanza stupefacente era stata nascosta in un soppalco del bagno. All’interno del frigorifero è stato trovato anche dell’olio di marijuana. Tutto ciò, destinato alle piazze di spaccio della movida, avrebbe fruttato un guadagno di circa 10mila euro. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento