Piantagione di cannabis: nei guai imprenditore agricolo

Trovate 97 piantine di cannabis illegale, fra 202 piante di cannabis light. Nascoste nel vano piscina, banconote per 35mila euro

BRINDISI - Coltivava una piantagione di cannabis light nella sua azienda agricola, ma 97 piantine erano di cannabis illegale. Un imprenditore brindisino di 59 anni è stato arrestato in flagranza di reato a seguito di un controllo effettuato dai carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni, nella mattinata di ieri (venerdì 7 agosto). 

Sequestro cannabis (Compagnia San Vito dei Normanni) (5)-2

La piantagione era costituita complessivamente da 202 piantine. I militari hanno posto sotto sequestro:  217 rami essiccati dal peso complessivo di 5,85 chili, nonché la relativa strumentazione (5 ventilatori, 2 deumidificatori e un termostato), posti in un container adibito ad essiccatore abusivo; 12 confezioni termo sigillate contenenti marijuana essiccata per un peso complessivo di 3,595 chili e infiorescenze e foglie per un peso complessivo di 3,210 chili; una stanza adibita a laboratorio con all’interno 2 bilancini, una macchina termosaldatrice e buste per il confezionamento; 35 mila euro in banconote da 200, 100, 50 e 20 che il titolare aveva occultato in un cartone, all’interno del vano della piscina; 4.640 euro in banconote da 20, occultati in una busta di plastica all’interno di un armadio dell’abitazione.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rimesso in libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento