Un sacco pieno di droga nascosto nel salotto: arrestato un giovane

Il 29enne Marco Corbezzolo nascondeva 4 chili di marijuana e un chilo di hascisc all'interno di un sacco nero, nel soggiorno. Perquisito dopo aver tentato di eludere un controllo

MESAGNE – Nascondeva nel soggiorno un sacco contenente 4 chili di marijuana e un chilo di hascisc. Il 29enne Marco Corbezzolo, di Mesagne, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Norm della compagnia di San Vito dei Normanni. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, nella mattinata di ieri (giovedì 20 febbraio) ha cercato di eludere un posto di controllo effettuato dai militari, mentre procedeva alla guida della propria Fiat Idea. Il giovane, in particolare, si è fermato a circa 500 metri di distanza rispetto al luogo indicato.

In un primo momento i carabinieri gli hanno contestato delle violazioni al codice della strada consistenti nella mancanza della copertura assicurativa e della revisione del veicolo. Poi le forze dell’ordine si sono recate presso la sua abitazione, per sottoporla a perquisizione. Ebbene, in un mobile del soggiorno, i carabinieri hanno trovato un sacco nero di plastica contenente cinque chili di sostanza stupefacente: 4 chili di marijuana e un chilo di hascisc suddiviso in vari panetti. Il 29enne, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

Torna su
BrindisiReport è in caricamento