Servizio civile, lo Sprar di Brindisi cerca quattro volontari

La cooperativa sociale "Solidarietà e Rinnovamento" selezionerà quattro volontari per l'attuazione di un progetto da svolgere su due sedi a Brindisi ed Ostuni

BRINDISI - Il 20 agosto 2018 è stato pubblicato sul sito del Dipartimento della e del Servizio Civile nazionale "https://www.serviziocivile.gov.it" il Bando per la selezione di 53.363 volontari da impiegare in un progetto di Servizio Civile in Italia e all'Estero. In questo ambito la Cooperativa sociale "Solidarietà e Rinnovamento" di Brindisi del Cnca (Coordinamento nazionale delle comunità di accoglienza), selezionerà quattro volontari per l'attuazione di un progetto da svolgere su due sedi a Brindisi ed Ostuni: presso i Centri di Accoglienza per nuclei famigliari Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati).

Il progetto dal nome "Accogliere rende umani", prevede la gestione di alcune fasi relative all'Accoglienza dei nuclei famigliari dei richiedenti asilo e rifugiati. E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, pena l'escursione dalla selezione.

Ai fini della partecipazione al bando per la selezione dei volontari sarà necessario inviare alla Cooperativa sociale "Solidarietà e Rinnovamento" di Brindisi, debitamente compilata in ogni sua parte, la seguente documentazione: - Domanda di partecipazione redatta secondo il modello riportato nell'allegato 3 del bando nazionale, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere (Brindisi o Osutni); accompagnata da fotocopia di un documento di identità valido); - corredata dell'allegato 4 relativo relativo all'autocertificazione dei titoli posseduti, tale allegato può essere sostituito da un reso sotto forma di autocertificazione curriculum vitae ai sensi del Dpr n.445/200, debitamente firmato; - corredata dell'allegato 5 debitamente firmato relativo alla "Privacy", redatta ai sensi del regolamento U.E. 679/2016;

I modelli 3,4 e 5 possono essere scaricati dal sito internet del dipartimento https://www.serviziocivile.gov.it - sezione modulistica.

Invio delle candidature

Con posta elettronica certificata (Pec) di cui sia titolare il candidato all'indirizzo: solerin@pec.it allegando tutta la documentazione in formato Pdf. A mezzo raccomandata a/r inserendo come destinatario: Cooperativa sociale "Solidarietà e Rinnovamento" Via Torpisana n.98 - 72100 Brindisi. Con consegna a mano presso la sede centrale della Cooperativa "solidarietà e Rinnovamento" in via Torpisana n.98 - 72100 Brindisi VI Piano, nei seguenti orari: Lunedi - Venerdi ore 9:00 alle ore 13:30 incluso il 28/09/2018 con orario pomeridiano 15:00 - 18:00.

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14:00 del 28/09/2018 (entro le ore 18:00 nel caso di consegna a mano). Per approfondimenti in merito alle attività previste e al ruolo che verrà svolto dai volontari e per ulteriori informazioni consultare il sito https://www.cnca.it/attivita/servizio-civile/bandi o la Cooperativa solidarietà e rinnovamento tel. 0831/518460 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:30) E-mail: solerin@tiscali.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento