Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Servizio civile, si cercano 28 giovani: ultimi giorni per presentare iscrizione

C'è tempo fino al 30 giugno prossimo per aderire al progetto regionale dell'Inac Puglia approvato e finanziato nell'ambito del Servizio Civile Nazionale, "Voce Amica Anziani 2016", destinato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni

BRINDISI – C’è tempo fino al 30 giugno prossimo per aderire al progetto regionale dell’Inac Puglia (il patronato della Cia – Agricoltori Italiani) approvato e finanziato nell’ambito del Servizio Civile Nazionale, “Voce Amica Anziani 2016”, destinato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Si tratta di un progetto che riguarda tutte le province pugliesi che ha l’obiettivo di  migliorare la qualità della vita degli anziani e aumentare la tutela dei diritti degli anziani, con conseguente miglioramento all’accesso dei servizi sociali, sanitari e assistenziali. Al progetto collaborerà anche l’Anp – l’Associazione nazionale pensionati della Cia – Agricoltori Italiani di Puglia.

Come già detto possono fare richiesta di partecipazione tutti i ragazzi di età compresa fra i 18 ed i 28 anni, esclusi coloro che hanno già svolto il servizio civile nella modalità classica. Chi ha svolto il servizio civile con “garanzia giovani” invece può presentare la domanda. Il servizio civile è compatibile con lo studio ed il lavoro (naturalmente fuori dalle ore della prestazione presso Ina). In totale in Puglia saranno selezionati e ammessi 26 giovani. Il Servizio civile ha una durata di 12 mesi ed i ragazzi saranno impegnati per un totale di 30 ore settimanali suddivise su 5 giorni lavorativi. Verrà riconosciuto un assegno mensile pari a  433,80 euro che viene corrisposto direttamente dal Dipartimento del Servizio Civile Nazionale.

Gli interessati possono presentare domanda – con allegato curriculum vitae corredato dalla copie di eventuali titoli - entro le ore 14 del 30 giugno 2016. Tutta la documentazione relativa alla domanda e agli allegati può essere reperita sul sito www.inac-cia.it. La domanda può essere presentata a mano, tramite raccomandata o tramite Pec, alle sedi provinciali Inac della Puglia i cui recapiti sono i seguenti: Bari, Inac reg.le via S. Matarrese n. 4 – pec inacpuglia@cia.legalmail.it, inac prov.le corso sonnino n. 169 – pec inacbari@cia.legalmail.it. Barletta: Inac prov.le via spirito santo 74 – Pec inacbat@cia.legalmail.it. Brindisi: Inac prov.le piazza Cairoli n. 5 -  pec  inacbrindisi@cia.legalmail.it. Foggia: inac prov.le via fiume n. 40 – pec inacfoggia@cia.legalmail.it. Lecce: inac prov.le piazza mazzini gall. 36 – pec inaclecce@cia.legalmail.it. Taranto: inac prov.le corso italia n. 377 – pec inactaranto@cia.legalmail.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, si cercano 28 giovani: ultimi giorni per presentare iscrizione

BrindisiReport è in caricamento