Controllo straordinario sul territorio: una denuncia per possesso di marijuana e fucile

Complessivamente sono stati controllati 31 veicoli, identificate 57 persone eseguite 2 perquisizioni domiciliari e 3 personali

CISTERNINO - I carabinieri della compagnia di Fasano, nell'ambito di un servizio straordinario di controlli del territorio, operato con il Nucleo Cinofili di Modugno (Ba), hanno denunciato un 34enne del luogo per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di arma comune da sparo. L’uomo, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 2 piante di marijuana dell’altezza di 26 centimetri, 20 germogli di piantine della medesima sostanza e un fucile doppietta calibro 16, privo di matricola poiché antecedente all’anno 1920, non funzionante per il cattivo stato di conservazione, il tutto sottoposto a sequestro.

Complessivamente sono stati controllati 31 veicoli, identificate 57 persone, di cui 11 di interesse operativo, eseguite 2 perquisizioni domiciliari e 3 personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

  • Coronavirus, stabili i nuovi positivi in Puglia. Cinque decessi nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento