menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si divertivano a tagliare pneumatici e rubare bevande: sette denunciati

C’è chi si diverte a tagliare gli pneumatici delle auto in sosta, di notte, e chi ruba bevande dai distributori automatici

C’è chi si diverte a tagliare gli pneumatici delle auto in sosta, di notte, e chi ruba bevande dai distributori automatici. Ma alla fine arriva il conto, come dimostrano le denunce di cinque giovani, due rumeni e quattro italiani, ad opera dei carabinieri delle stazioni di Ceglie Messapica e Mesagne, dove si sono svolti i fatti.

A Ceglie Messapica i militari dell’Arma locale hanno denunciato a piede libero, per danneggiamento, C.G. di 19 anni, e il 22enne I.F.I., entrambi nati in Romania e residenti nella cittadina collinare. Le indagini condotte dai carabinieri hanno consentito di appurare che i due, nella notte del 26 ottobre, per cause in corso di accertamento, si sono resi responsabili del danneggiamento di ben otto autovetture, parcheggiate sulla pubblica via, mediante il taglio degli pneumatici.

Carabinieri Mesagne

Mentre a Mesagne i carabinieri hanno denunciato sempre a piede libero, per furto aggravato in concorso, D.A. di 18 anni, C.S. di 19 anni, N.S. di 18 anni classe 1998, e R.A. di 22 anni, tutti del posto.  I militari hanno accertato che i quattro, tra il 13 e il 18 ottobre 2017, si sono resi responsabili del furto di bevande dai distributori “Self h24” ubicati nella via Abruzzi. I giovani sono stati individuati in seguito all'acquisizione delle immagini dell'impianto di videosorveglianza installato nel locale del distributore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento