Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Corso Roma

Negozio invaso dal fumo: allarme in centro, ma è solo l'impianto antincendio

L'attivazione del sistema antincendio ha fatto pensare a un incendio all'interno della profumeria Limoni, ma i passanti hanno subito colto la reale entità del problema

BRINDISI - Si è subito pensato ad un incendio, ma la spessa coltre di fumo (accompagnata da un insistente allarme acustico) che, poco dopo le 13.00 di oggi (24 marzo), si è propagata dalle entrate della profumeria Limoni, l’attività commerciale situata nel punto dove convergono corso Roma e corso Umberto, altro non era che il frutto dell’attivazione del sistema antincendio. 

Molto probabilmente, infatti, il negozio utilizza un impianto a polvere chimica costituito da apparecchi pressurizzati, del tutto limoni sistema antincendio-3simili ad un estintore che entra in funzione automaticamente in caso d’incendio o, come in questo caso, per un possibile corto circuito dell’impianto.

Attimi di paura per i passanti che hanno assistito alla scena. Fortunatamente, una volta capita la reale entità del problema, la situazione si è subito tranquillizzata. 

Un ennesimo episodio che ha visto protagonista la profumeria Limoni, sempre più spesso vittima di furti e spaccate; questa volta però il tutto si risolverà con un intervento di qualche impresa di pulizie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozio invaso dal fumo: allarme in centro, ma è solo l'impianto antincendio

BrindisiReport è in caricamento