menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bloccata in un bagno dell'ospedale, la liberano i vigili del fuoco

Tensione e paura per una signora brindisina di 65 anni, che è riuscita a rintracciare al figlio con il telefono cellulare

BRINDISI - Va a fare visita ad una amica ricoverata, ma resta intrappolata in un bagno di servizio nell'ospedale Perrino. Un'ora di stress e paura per una donna brindisina di 65 anni, oggi pomeriggio, che per dare l'allarme e farsi liberare ha dovuto rintracciare il figlio con il suo telefono cellulare, il quale a sua volta ha chiesto l'intervento dei vigili del fuoco, stante l'impossibilità di aprire quella porta bloccata, se non forzandola.

Presa da un bisogno fisiologico impellente, la signora - che è ipertesa - ha chiesto dove si trovassero i servizi igienici riservati alle persone esterne all'ospedale, e le è stato indicato il bagno nei pressi del Cup. Ma al momento di uscire, la donna ha constatato che la porta non si apriva. Ha provato e riprovato, ma la serratura era inceppata. Sono trascorsi minuti di forte tensione, perchè nessuno rispondeva ai richiami della signora bloccata nel bagno di servizio.

Per fortuna la vittima intrappolata aveva con sé il telefono cellulare, ed è riuscita a chiamare il figlio, che si è precipitato in ospedale per rendersi conto della situazione. Ma neppure i suoi sforzi sono serviti a risolvere il problema. Non restava che chiamare i vigili del fuoco del comando provinciale, che sono giunti al Perrino con l'attrezzatura necessaria, ed hanno finalmente liberato la malcapitata prigioniera da un'ora.

Il figlio della donna si è recato al posto fisso di polizia per segnalare il fatto, ma l'ufficio era chiuso. Come è noto si è deciso di ridimensionare questo servizio dal punto di vista dell'organico, oltre che trasferirne la sede per allargare l'area operativa del pronto soccorso. Quindi, nel caso, occorrerà tornare quando l'ufficio è aperto o rivolgersi in questura. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento