rotate-mobile
Cronaca

Si dà fuoco in casa: pensionata muore dopo due giorni di agonia

E' deceduta nel reparto di Rianimazione del Perrino la brindisina di 84anni che domenica ha compiuto l'estremo gesto

BRINDISI – Non ce l’ha fatta la donna che domenica scorsa (10 giugno) si è data fuoco in un condominio nella periferia di Brindisi. La 84enne A.A. è morta martedì (12 giugno), dopo due giorni di agonia, presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove era stata ricoverata con prognosi riservata.

L’anziana venne subito soccorsa da un vicino, che riuscì a spegnere le fiamme prima ancora dell’arrivo dei vigili del fuoco. Ma le ustioni in diverse parti del corpo non hanno dato scampo alla pensionata. Da quanto appreso, l’anziana stava attraversando un periodo delicato legato a problemi di natura depressiva. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si dà fuoco in casa: pensionata muore dopo due giorni di agonia

BrindisiReport è in caricamento