Cronaca

Butta la cocaina nel water ma i carabinieri la recuperano nella fossa biologica: denunciato

Butta la cocaina nel water e i carabinieri chiamano un auto spurgo per recuperarla dalla fossa biologica. L’ inusuale intervento, condotto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Fasano, sotto il comando del capitano Pierpaolo Pinnelli, è stato portato a termine nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio di droga sul territorio fasanese.

FASANO - Butta la cocaina nel water e i carabinieri chiamano un auto spurgo per recuperarla dalla fossa biologica. L’ inusuale intervento, condotto dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Fasano, sotto il comando del capitano Pierpaolo Pinnelli, è stato portato a termine nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio di droga sul territorio fasanese. 

A venire denunciato in stato di libertà P.C., 33enne del posto, che, alla vista dei carabinieri, ha pensato bene di disfarsi di due involucri contenenti cocaina, gettandoli nel water e scaricando il tutto nella condotta fognaria. Azione che ha richiesto del tempo, troppo per i militari dell’Arma che, una volta entrati nell’appartamento dell’uomo, hanno deciso di controllare a fondo, certi di trovare qualcosa. 

Questa volta però non è stato sufficiente l’aiuto del personale del nucleo cinofili di Modugno, infatti i carabinieri hanno dovuto richiedere l’intervento di un auto spurgo per recuperare dalla fossa biologica la droga. Un lavoro “sporco” che, alla fine, ha portato risultati certi: 2 gli involucri ritrovati, per un totale di 3 grammi di sostanza stupefacente; quantità che ha permesso di denunciare il 33enne fasanese per detenzione ai fini di spaccio.

Segnalazione al prefetto di Brindisi, invece, per un giovane fasanese trovato in possesso di 2 grammi di hashish durante una perquisizione personale, sempre da parte dei carabinieri del nucleo radiomobile di Fasano. Modica la quantità trovata dai militari, per il giovane solo una segnalazione come assuntore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Butta la cocaina nel water ma i carabinieri la recuperano nella fossa biologica: denunciato

BrindisiReport è in caricamento