Cronaca Centro Storico

Si masturba in auto davanti a gruppo di minori: arrestato dopo tentativo di fuga

Si masturbava nel centro di Francavilla Fontana, davanti a un gruppetto di ragazzini, mentre procedeva alla guida della sua utilitaria. Un 39enne di San Marzano di San Giuseppe (Taranto) è stato fermato dopo aver tentato di sfuggire ai carabinieri della locale stazione, provocando una contusione a un militare. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri (17 aprile)

FRANCAVILLA FONTANA – Si masturbava nel centro di Francavilla Fontana, davanti a un gruppetto di ragazzini, mentre procedeva alla guida della sua utilitaria. Un 39enne di San Marzano di San Giuseppe (Taranto) è stato fermato dopo aver tentato di sfuggire ai carabinieri della locale stazione, provocando una contusione a un militare. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di ieri (17 aprile).

Il centro storico francavillese brulicava di gente, fra cui tanti minorenni.  Alcuni di loro hanno notato una persona che procedeva al volante di una macchina con i pantaloni abbassati. Con una mano reggeva il manubrio. Con l’altra si masturbava, proprio sotto lo sguardo dei giovani. Questi hanno raggiunto una pattuglia dell’Arma che si trovava proprio dietro alla vettura del molestatore, mettendo al corrente dell’accaduto le forze dell’ordine.

La circolazione procedeva a passo d’uomo. Un carabiniere, allora, è sceso dal mezzo di servizio e si è diretto verso l’utilitaria condotta dal tarantino. Alla vista del carabinieri, il 39enne ha bloccato tutte la portiera con la sicurezza ed ha pigiato il piede sull’acceleratore, facendo cadere sull’asfalto il militare. Ma la sua fuga è durata poco.

Nel volgere di pochi minuti, infatti, la pattuglia lo ha fermato, lo ha tirato fuori dall’abitacolo e lo ha ammanettato. Da un controllo effettuato in caserma è emerso che l’uomo era giù noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi. Una volta espletate le formalità di rito, è stato riaccompagnato presso la propria abitazione in regime di domiciliari. E’ accusato di atti osceni e lesioni aggravate in danno di pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba in auto davanti a gruppo di minori: arrestato dopo tentativo di fuga

BrindisiReport è in caricamento