rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Si parla di un indagato

BRINDISI - Mentre sino a ieri mattina era ufficiale solo l'esistenza di un fascicolo per il reato di strage a carico di ignoti, nelle ultime ore si è diffusa la voce dell'esistenza di un primo indagato, un ex sottufficiale dell'Aeronautica Militare che aveva prestato serizio a Brindisi, esperto in elettronica. Quale può essere l'ipotetico punto di contatto tra questa persona è l'attentato? Probabilmente il sistema di comando a distanza dell'innesco delle tre bombole di gas esplose attorno alle 7,40 di ieri. che avrebbe azionato il sensore volumetrico di comando del detonatore.

BRINDISI - Mentre sino a ieri mattina era ufficiale solo l'esistenza di un fascicolo per il reato di strage a carico di ignoti, nelle ultime ore si è diffusa la voce dell'esistenza di un primo indagato, un ex sottufficiale dell'Aeronautica Militare che aveva prestato serizio a Brindisi, esperto in elettronica. Quale può essere l'ipotetico punto di contatto tra questa persona è l'attentato? Probabilmente il sistema di comando a distanza dell'innesco delle tre bombole di gas esplose attorno alle 7,40 di ieri. che avrebbe azionato il sensore volumetrico di comando del detonatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si parla di un indagato

BrindisiReport è in caricamento