menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si schianta con l'auto appena rubata: è grave

Un 52enne di Torchiarolo, G.N. è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Perrino di Brindisi a causa delle ferite riportate in seguito a un incidente stradale

TORCHIAROLO – Un 52enne di Torchiarolo, G.N. è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Perrino di Brindisi a causa delle ferite riportate in seguito a un incidente stradale che si è verificato intorno alle 16 di oggi sul cavalcavia della provinciale che collega Torchiarolo a Squinzano. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, recatisi sul posto, sembrerebbe che l’uomo si trovava a bordo di una Fiat Punto rubata poco prima a Squinzano. Le cause dell’incidente non sono ancora state chiarite, certo è che non sono rimasti coinvolti altri veicoli. Il 52enne ha perso il controllo della Punto probabilmente a causa dell’alta velocità e dell’asfalto reso viscido dalla pioggia. L'impatto con la barriera metallica del cavalcavia è stato così violento che all'auto sono esplosi gli airbag. Sul posto si sono recati anche i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’auto, al loro arrivo il conducente era già stato estratto dall'abitacolo ed era riverso sull'asfalto. L’incidente si è verificato in territorio di competenza dei carabinieri di Squinzano che hanno eseguito i rilievi e avviato le procedure  per l'arresto del 52enne per furto. Il pubblico ministero di turno Antonio Costantini ha disposto gli arresti domiciliari. Al momento il 52enne è piantonato in ospedale, ricoverato nel reparto di rianimazione in prognosi riservata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento