Si sistema nella casa murata: denuncia

BRINDISI – Nonostante l'abitazione fosse stata murata appena l’altro giorno, un 44enne di Brindisi, M.C., senza fissa dimora, disoccupato e in difficoltà economiche, pur di non dormire per strada ha infranto i sigilli e ha trascorso la notte nell'appartamento di proprietà comunale di via Rischinieri a Brindisi. Qualcuno, però, ha segnalato l'abuso ai vigili urbani e all'alba di oggi l'uomo è stato denunciato per violazione della proprietà altrui e occupazione di bene pubblico. L'appartamento è stato nuovamente murato.

Si procede a murare l'ingresso dell'immobile

BRINDISI – Nonostante l'abitazione fosse stata murata appena l’altro giorno, un 44enne di Brindisi, M.C., senza fissa dimora, disoccupato e in difficoltà economiche, pur di non dormire per strada ha infranto i sigilli e ha trascorso la notte nell'appartamento di proprietà comunale di via Rischinieri a Brindisi. Qualcuno, però, ha segnalato l'abuso ai vigili urbani e all'alba di oggi l'uomo è stato denunciato per violazione della proprietà altrui e occupazione di bene pubblico. L'appartamento è stato nuovamente murato.

Solo qualche giorno fa gli agenti della polizia municipale avevano provveduto alla muratura della porta di ingresso di quell'appartamento nel cuore del centro storico, perchè era stato occupato da senzatetto. L'intervento dei vigili urbani, però, è servito a ben poco, la notte scorsa l'abitazione è stata di nuovo occupata abusivamente. I vigili urbani hanno rintracciato il responsabile e lo hanno denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento