Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Appia

Si spezza un ramo nel parco giochi del "Cesare Braico": sfiorati due sportivi

Come minimo deve accendere un cero alla Dea Bendata uno sportivo che stamani è stato mancato di un soffio da un grosso ramo di un albero di pino che si è spezzato all’interno del parco Cesare Braico

BRINDISI – Come minimo deve accendere un cero alla Dea Bendata uno sportivo che stamani è stato mancato di un soffio da un grosso ramo di un albero di pino che si è spezzato all’interno del parco Cesare Braico, finendo di traverso sul viale perimetrale del polmone verde. E il pericolo scampato è stato doppio, perché l’arbusto si trovava nell’aiuola attrezzata con giochi per i bimbi.

Se il cedimento si fosse verificato in serata, quando lì, al fresco della pinetam si ritrovano numerose famiglie, l’episodio avrebbe potuto Raffaele Bianco-2avere conseguenze drammatiche.

Il crack è avvenuto intorno alle ore 10 odierne (14 agosto). Raffaele Bianco (foto a destra), residente a Roma, si trova da alcuni giorni a Brindisi, dove risiedono amici e parenti.

“Mentre facevo il mio allenamento mattutino – dichiara Raffaele – ho cominciato a sentire uno scricchiolio seguito da un tonfo alle mie spalle. In quei frangenti d’istinto ho accelerato il passo. Quando mi sono voltato, ho visto il grosso ramo per terra”.

Oltre alo sportivo romano, anche una donna è stata sfiorata dal grosso pezzo di legno mentre percorreva il viale a passo svelto. “A quel punto – afferma ancora Raffaele Bianco – ho chiesto l’’intervento dei vigili del fuoco”.

Sul posto, oltre ai pompieri, si sono recati anche gli agenti della polizia municipale. Questi hanno delimitato con un nastro l’area interessata dal cedimento, in attesa dell’intervento del personale tecnico del comune di Brindisi. Bisogna valutare infatti la stabilità degli altri alberi del parco, che anche nella domenica pre ferragostana ha attirato decine di persone.

Non è la prima volta, del resto, che si verificano episodi analoghi al’interno del “Cesare Braico”, che continua a versare in stato di degrado, come testimoniato anche dagli atti di vandalismo perpetrati di recenti ai danni degli attrezzi ginnici del percorso vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spezza un ramo nel parco giochi del "Cesare Braico": sfiorati due sportivi

BrindisiReport è in caricamento