rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Si ustiona per aiutare la madre anziana

MESAGNE – Poteva finire in tragedia un incidente domestico verificatosi questa mattina in via Istria a Mesagne, a causa di un incedio causato da una pentola.

MESAGNE - Poteva finire in tragedia un incidente domestico verificatosi questa mattina in via Istria a Mesagne: un'anziana donna, Cosima di Maggio, è rimasta coinvolta in un incendio scoppiato nella cucina mentre stava scaldando l'olio per una frittura. Il figlio, Giuseppe Ignone, 55 anni, per soccorrerla è rimasto gravemente ustionato.

Ora è ricoverato nel Centro ustioni dell'ospedale Perrino di Brindisi ma non corre pericolo di vita. La madre, invece, ha riportato bruciature di lieve entità. Secondo quanto accertato dai carabinieri, intervenuti insieme ai vigili del fuoco, a provocare l'incendio sarebbe stato un surriscaldamento della pentola piena di olio, forse dimenticata sul fornello acceso.

Le fiamme in poco tempo hanno invaso la cucina e parte delle suppellettili che erano intorno. L'anziana donna vive da sola ma al piano inferiore del suo appartamento vive il figlio insieme alla propria famiglia. È stato proprio lui a udire le urla disperate della madre e a precipitarsi in suo aiuto. In attesa dell'arrivo dei soccorsi con tutta probabilità ha cercato di sedare le fiamme con mezzi di fortuna restando ustionato.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ustiona per aiutare la madre anziana

BrindisiReport è in caricamento