rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

"Siamo disperati, aiutateci a trovare una sistemazione per Mistery"

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione sulla storia di Mistery, una randagio di cui si prendevano cura alcuni abitanti del nuovo villaggio San Pietro

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione sulla storia di Mistery, una randagio di cui si prendevano cura alcuni abitanti del nuovo villaggio San Pietro. 

Mistery da un paio di anni ha deciso di vivere al quartiere San Pietro nuovo, ma purtroppo da tempo lottiamo con la cattiveria della gente. Il cane è stato accalappiato, in quanto una signora ha sostenuto di essere stata morsa. In realtà non è andata neanche in ospedale.

Semplicemente Mistery non era accettata da tutti e finalmente sono riusciti a liberarsi di lei. Molti di noi invece la accudivano con amore. Sì, è vero, è un cane schivo e particolare ma si difende per paura, dopo aver subito continue minacce e chissà quante bastonate. 

Siamo disperate. Cerchiamo uno stallo o adozione. Mistery è nata libera e non può morire in canile, ma non può neanche tornare in quel quartiere perché la farebbero sparire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo disperati, aiutateci a trovare una sistemazione per Mistery"

BrindisiReport è in caricamento