rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Società partecipate, amministratori verso la riconferma per un anno

Restano le difficoltà di liquidità nella srl Energeko: acconti sugli stipendi di agosto

BRINDISI – Status quo ai vertici delle società partecipate del Comune di Brindisi, vista l’intenzione del sindaco di confermare per un anno alla guida di Multiservizi, Energeko e Servizi farmaceutici gli attuali amministratori unici di nomina commissariale.

antonio galati con il sindaco riccardo rossi-2-2-2-2

Il commercialista Giovanni Palasciano dovrebbe restare al timone della Multiservizi, la più importante delle partecipate, per la prima volta in utile dopo sette anni consecutivi chiusi in perdita. Per la Servizi farmaceutici, la conferma riguarda l’incarico in favore dell’avvocato Cristiana Manfredi. Infine per Energeko, la proroga è per l’ingegnere Antonio Galati (nella foto in alto con il sindaco Rossi, la sera della vittoria al ballottaggio). Anche se, in questo caso, restano le difficoltà nella navigazione confermate dal fatto che il pagamento degli stipendi ai lavoratori continua ad avvenire in ritardo. Per il mese di agosto, a quanto si apprende da ambienti sindacali, sarebbe stato versato un acconto sull'importo complessivo della busta paga. 

Alla base, rimane il problema legato alla carenza di liquidità, strettamente connesso ai pagamenti del Comune. Problema che ha portato alcune società a ricorrere in Tribunale, ottenendo decreti ingiuntivi a fronte di fatture non saldate dalla Energeko.

Il Consiglio comunale, intanto, lo scorso 10 settembre ha approvato a maggioranza la delibera per gli indirizzi per la nomina e la designazione dei rappresentanti dell’Amministrazione in enti, società, aziende, organismi e istituzioni. Il percorso è identico a quello varato in passato: la competenza è del sindaco, decide Rossi, “sentita la conferenza dei capigruppo, in via consultiva, mediante audizione pubblica”. Il colloquio che portò alla scelta di Palasciano, Galati e Manfredi venne organizzato durante la gestione affidata al commissario Santi Giuffrè, il quale decise di avvalersi di tecnici.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Società partecipate, amministratori verso la riconferma per un anno

BrindisiReport è in caricamento