Cronaca

Soggiorno climatico per anziani, al via il bando: 200 posti per Montecatini

Destinazione Montecatini terme per il soggiorno climatico che ogni estate il Comune organizza per i pensionati che frequentano i centri del quartiere Bozzano e della frazione di Tuturano: 200 i posti disponibili, suscettibili di aumento in funzione del ribasso offerto dalle agenzie di viaggio in sede di gara

BRINDISI- Destinazione Montecatini terme per il soggiorno climatico che ogni estate il Comune organizza per i pensionati che frequentano i centri del quartiere Bozzano e della frazione di Tuturano: 200 i posti disponibili, suscettibili di aumento in funzione del ribasso offerto dalle agenzie di viaggio in sede di gara.

Il bando è stato ultimato qualche giorno fa ed è pronto per essere sottoposto al vaglio della Giunta per l’approvazione, su proposta – quest’anno – dello stesso sindaco Mimmo Consales, in qualità di titolare della delega ai Servizi sociali, dal momento che manca l’assessore al ramo, dopo l’uscita dalla maggioranza di centrosinistra di Impegno sociale e di conseguenza l’eliminazione di Alfredo Sterpini entrato nell’esecutivo, versione numero quattro.

Come da tradizione, sono 12 le notti previste nella località termale e turistica, con costi in parte a carico dell’Amministrazione cittadina e in parte sostenuti dagli utenti, sotto forma di ticket: nel bilancio dell’Ente sono stati impegnati 110mila euro (circa) con l’obiettivo di rientrare nella spesa per il 70 per cento, attingendo appunto dalla contribuzione dei pensionati ai quali sarà chiesto di partecipare  in base al reddito Isee. Ed è questo l’aspetto nuovo per il 2015 perché è intervenuta una nuova suddivisione delle fasce di reddito per i “servizi a domanda individuale”: la decisione arriva dalla Regione e il Comune di Brindisi, di conseguenza, ne ha preso atto riscrivendo le classi che partono da zero sino a un massimo di 15mila e non più di 30mila. A ogni fascia corrisponde un ticket, non definitivo, dal momento che l’Amministrazione conta di limare le somme all’esito del bando di gara per la selezione dell’agenzia di viaggi.

“Il ribasso darà la concreta possibilità di ampliare il numero dei partecipanti e al tempo di stesso contenere i ticket”, spiegano dalla sede dell’assessorato ai Servizi sociali, in via Grazia Balsamo, dove l’organizzazione del viaggio è partita già in primavera. A marzo, infatti, è stato chiesto a quanti frequentano con una certa assiduità i centri per anziani del rione Bozzano e di Tuturano, di indicare la propria preferenza fra 12 mete selezionate dall’ufficio e sottoposte alla Commissione consiliare ai Servizi sociali, in modo tale da incontrare il consenso degli utenti.

Il sondaggio è stato somministrato a 300 anziani, la maggior parte dei quali ha selezionato Montecatini terme, in provincia di Pistoia, località che mancava all’appello da otto anni. In elenco, il Comune aveva inserito Fiuggi, Rimini, Riccione, Castellammare di Stabia, Chianciano Terme, Salsomaggiore, Ischia, Porretta terme, Castrocaro, Recoaro e Sciacca. Montecatini le ha battute tutte ed è qui che i pensionati arriveranno a partire dal 15 settembre prossimo con 12 pernottamenti.

Il soggiorno sarà “climatico” prima di tutto, vale a dire dedicato a cure inalatorie e fango terapie, poi avrà connotazione turistica perché l’agenzia viaggi dovrà garantire alcune escursioni e dovrà anche essere di svago per regalare ai partecipanti momenti di divertimento tra serate danzanti e giochi di società con premiazioni. “L’Amministrazione ha confermato la volontà di organizzare un soggiorno che non sia sterile, ma come consuetudine, confortevole in cui siano comprese iniziative di carattere socio-ricreativo e culturale”, sottolineano dall’assessorato.

L’avviso per la presentazione delle domande di partecipazione dovrebbe essere pubblicato entro la fine di questo mese: alla scadenza del termine sarà stilata una graduatoria con i nomi degli ammessi e i relativi punteggi. Spetta all’Ufficio Gare e contratti l’indizione del bando per la selezione dell’agenzia di viaggi che presenti l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soggiorno climatico per anziani, al via il bando: 200 posti per Montecatini

BrindisiReport è in caricamento