Libera e la Cgil: solidarietà e vicinanza a Domenico Tanzarella

Dopo il terzo episodio di intimidazione verificatosi nella tarda mattinata di mercoledì 3 giugno

OSTUNI – Mentre alle indagini in corso da mesi da parte della Polizia di Stato si aggiunge anche l’episodio della tarda mattinata di mercoledì 3 giugno, quando l’auto dell’ex sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, è stata danneggiata da un incendio doloso, Libera Puglia e tutto il coordinamento provinciale dell'associazione presieduta da don Luigi Ciotti “auspicano che si faccia luce al più presto e vengano individuati i responsabili della recente intimidazione “.

“Il presidio Libera di Ostuni esprime la propria vicinanza e solidarietà a Domenico Tanzarella, già vittima di episodi delinquenziali il 31 ottobre 2019 ed il 4 gennaio 2020, per il danneggiamento della sua auto ieri intorno alle 12.30 per le vie del centro città. Queste intimidazioni rappresentano una ferita profonda non solo per l'avvocato Tanzarella e per la sua famiglia, ma per tutti i cittadini onesti di Ostuni che vogliono riscattare questo territorio dai circuiti dell'illegalità comune e organizzata”.

“Uomini e donne che amano la propria terra e si impegnano ogni giorno, contro la rassegnazione e i facili compromessi, consapevoli di essere parte dello Stato e di un Noi che vuole costruire percorsi di giustizia e legalità attraverso la realizzazione del Bene Comune”, conclude la nota di Libera Puglia.

Anche il segretario generale della Cgil brindisina, Antonio Macchia, è intervenuto sulla vicenda: “Ancora un attentato in danno dell’avv. Domenico Tanzarella, e questo è il terzo nonostante la presenza degli uomini di scorta. Quanto accaduto sta a significare che il senso di impunità non ha limiti e che urge assicurare alla giustizia gli autori di tale grave atto criminoso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Confidiamo, pertanto, in una pronta soluzione delle indagini in corso, affinché – conclude Macchia - il politico, l’uomo, oltre che l’intera comunità di Ostuni, non abbiano più a temere. All’avv. Tanzarella ed alla sua famiglia esprimo piena solidarietà e vicinanza da parte della Cgil”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento