Cronaca

Solidarietà per Graziano: "Grazie alle scuole per il contributo"

Il brindisino coinvolto lo scorso settembre in un terribile incidente stradale potrà andare a Sulmona per sottoporsi alle cure di cui ha bisogno

TUTURANO – Graziano presto potrà essere trasferito a Sulmona per sottoporsi alle cure di cui ha bisogno. Dopo l’appello lanciato lo scorso gennaio dalla parrocchia Maria Ss. Addolorata di Tuturano, in tanti si sono fatti avanti per dare il loro contributo ai famigliari del 31enne che deve ancora riprendersi dai postumi di un terribile incidente stradale avvenuto la notte fra il 31 agosto e l’uno settembre 2016 sulla strada che collega San Pietro Vernotico a Campo di Mare.

La famiglia Fai da sola non ce la poteva fare a sostenere i costi del viaggio presso un centro specializzato. Un importante aiuto è arrivato dall’istituto comprensivo Santa Chiara, dalla scuola primaria Pertini e dalla scuola d’infanzia Perasso. “Importante, in particolare – si legge in un messaggio di Katryn Fanizza, una delle mamme dell’istituto comprensivo Santa Chiara – è stato l’impegno profuso daNadia Fanigliulo e Rossella Caliandro per l'impegno”. 

“La famiglia - afferma Fanizza - ringrazia tutti per il sostegno, presto Graziano non appena sarà in condizioni per un trasferimento verrà portato a Sulmona per iniziare le cure. Grazie a tutti per la collaborazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà per Graziano: "Grazie alle scuole per il contributo"

BrindisiReport è in caricamento