rotate-mobile
Cronaca

G7, sicurezza e sopralluoghi: medici della Casa Bianca al Perrino e artificieri in azione

Un'equipe di professionisti americani in visita presso l'ospedale di Brindisi. Disposti divieti di sosta nelle vie limitrofe al Castello Svevo, per le attività di bonifica dei tombini

BRINDISI – L’ospedale Perrino "al vaglio" dei medici americani, mentre inizia l’ispezione dei tombini per le vie di Brindisi. Si intensificano sopralluoghi e misure di sicurezza in vista del G7 che si svolgerà dal 13 al 15 giugno a Borgo Egnazia, con un importante appuntamento in programma anche nel capoluogo. 

DIvieti di sosta, con rimozione

Gli artificieri entreranno in azione per bonificare i sottoservizi delle strade intorno all’area del Castello Svevo, sede della prima cena di gala fra i leader mondiali, in programma la sera del 13 giugno. 

A partire da questa mattina (3 giugno) e fino al prossimo 8 giugno saranno interdette alla sosta, con rimozione di tutti i veicoli, le arterie prossime alla base della Marina Militare. Lo dispone un’ordinanza emessa dal dirigente del settore Lavori pubblici del Comune di Brindisi, Fabio Lacinio, sulla base delle indicazioni fornite del questore di Brindisi, Giampietro Lionetti. I divieti saranno applicati a scaglioni, in cinque zone.

Segnale di divieto in via Sant'Aloy

La prima tranche di interventi di bonifica è prevista lungo via Sant’Aloy e via de Mille, a ridosso del Castello, dove già sono stati esposti i segnali che vietano la sosta dalle ore 6 alle ore 23, sia per la giornata di oggi che per quella di domani. 

Stesso tipo di interdizione vigerà anche nelle zone 3 e 4, dal 5 al 6 giugno, e nella zona cinque, dal 7 all’8 giugno. Nell’ordinanza non vengono specificate le strade, presumibilmente per ragioni di sicurezza. I disagi sono inevitabili, se si considera l’atavico problema della carenza di posti auto che affligge il centro cittadino. 

L'aeroporto

I disagi saranno di una certa consistenza anche per i passeggeri che fra l’11 e il 16 giugno transiteranno dall’aeroporto del Salento (leggi l'articolo). In questo arco temporale saranno interdette al transito e alla sosta le strade limitrofe all’aeroporto. Lo scalo, fra l’altro, sarà chiuso dalle ore 19 alle 23 del 13 giugno, in concomitanza con la cena al Castello. Aeroporti di Puglia ha invitato gli utenti a contattare le rispettive compagnie, per verificare le variazioni del proprio volo.

Per quanto riguarda il cento cittadino, nei prossimi giorni si attendono le indicazioni sul perimetro e sulle disposizioni che saranno attuate nella zona rossa, in occasione del ricevimento offerto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. 

Disagi per i cittadini: le parole del prefetto

Il prefetto Luigi Carnevale, a margine della Festa della repubblica, ha affrontato proprio il tema dei disagi. “Bisogna avere sempre la capacità di rapportarsi – ha affermato Carnevale (guarda il video) - non di chiudersi e di comunicare il più possibile quelle che saranno i piccoli disagi che si dovranno vivere, senza trincerarsi, ma chiedendo una partecipazione, sia pure nella sopportazione per molti, di questi avvenimenti.  Fino all’ultimo moduleremo i nostri interventi per ridurre al minino i disagi”.

Sopralluogo in ospedale

Fra i vari aspetti del vertice, avrà un peso importante anche il potenziamento del servizio sanitario. Basti pensare che sono circa 15, con annesse delegazioni, gli invitati al G7, fra Paesi e istituzioni internazionali. Rientrano nella lista anche il presidente dell’Onu, Papa Francesco e i presidenti di Ucraina, Turchia e India, che in quei giorni inaugurerà la statua dedicata a Gandhi, sul lungomare di Brindisi.

I preparativi sono meticolosi. A tal proposito stamattina, fra i corridoi dell’ospedale Perrino, non sono passati inosservati dei “visitatori” americani. A quanto pare si tratterebbe di un’equipe di medici della Casa Bianca che ha effettuato un sopralluogo presso Pronto soccorso, Rianimazione e blocco operatorio. I professionisti erano accompagnati da addetti alla sicurezza del presidente Joe Biden. Perché nulla può essere lasciato al caso. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui



 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

G7, sicurezza e sopralluoghi: medici della Casa Bianca al Perrino e artificieri in azione

BrindisiReport è in caricamento