rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

Sorpresi a rubare basole: in tre arrestati e scarcerati

La mattina del 14 maggio hanno asportato un grosso quantitativo di pavimentazione in pietra da una masseria in contrada Caniglie, in agro di Francavilla, appartenente alla "Fondazione Di Summa Semeraro": valore di quasi diecimila euro

FRANCAVILLA FONTANA - In tre sono stati sorpresi mentre rubavano basole in pietra in una masseria in agro di Francavilla Fontana: con l'accusa di furto aggravato in concorso, sono stati arrestati e poi rimessi in libertà B.S., 26 anni di Sava, in provincia di Taranto;  F.A., classe 64 e C.M., 56, entrambi di Francavilla Fontana.

I tre, nel corso della mattinata del 14 maggio, sono stati visti dai carabinieri della Città degli Imperiali mentre stavano asportando un grosso quantitativo di pavimentazione in pietra (basole) presso una masseria in contrada Caniglie, appartenente alla "Fondazione Di Summa Semeraro". La refurtiva, del valore stimato di circa 10mila euro, è stata recuperata e restituita all'avente diritto. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati  rimessi in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare basole: in tre arrestati e scarcerati

BrindisiReport è in caricamento