Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Fasano / Via Piave

Sorpresi mentre tentavano di scassinare un parcometro, arrestati

tavano per scassinare un parcometro ma il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato che l'azione criminosa andasse a buon fine. Protagonisti di questa vicenda due soggetti di Fasano, Giuseppe Franco e Giuseppe Crescenza, di 30 e 40 anni, già noti alle forze dell'ordine.

FASANO – Stavano per scassinare un parcometro ma il tempestivo intervento dei carabinieri ha evitato che l’azione criminosa andasse a buon fine. Protagonisti di questa vicenda due soggetti di Fasano, Giuseppe Franco e Giuseppe Crescenza, di 30 e 40 anni, già noti alle forze dell’ordine. 

L’episodio che poi si è concluso con l’arresto per tentato furto aggravato si è verificato intorno alle 2 nella notte scorsa in via Piave. I due muniti di arnesi da scasso hanno cercato di aprire uno dei parcometri installati lungo la strada ma un cittadino si è accorto di tutto e ha chiamato subito i carabinieri. Sul posto si è immediatamente recata una pattuglia della locale compagnia che ha sorpreso i due in flagranza di reato: all’arrivo dei carabinieri stavano tentando di rompere la macchinetta. Su disposizione del pubblico ministero di turno Antonio Costantini i due sono stati arrestati e posti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi mentre tentavano di scassinare un parcometro, arrestati

BrindisiReport è in caricamento