menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi dalla polizia mentre svaligiano un negozio: ladri in fuga col bottino

Hanno fatto incetta di indumenti sportivi i malfattori che la notte fra domenica e lunedì hanno assaltato il punto vendita dell’azienda “Legea” situato fra viale Pola e l’ospedale di Ostuni. Ma il bottino, pari a circa 6mila euro, sarebbe potuto essere molto più ingente se non fosse stato per l’intervento di una pattuglia di poliziotti del locale commissariato diretto dal commissario capo Gianni Albano

OSTUNI –  Hanno fatto incetta di indumenti sportivi i malfattori che la notte fra domenica e lunedì hanno assaltato il punto vendita dell’azienda “Legea” situato fra viale Pola e l’ospedale di Ostuni. Ma il bottino, pari a circa 6mila euro, sarebbe potuto essere molto più ingente se non fosse stato per l’intervento di una pattuglia di poliziotti del locale commissariato diretto dal commissario capo Gianni Albano. Gli agenti hanno sorpreso i banditi con le mani nel sacco, costringendoli alla fuga. 

Grazie al favore delle tenebre, i ladri sono riusciti a dileguarsi per le vie limitrofe. Le forze dell’ordine ad ogni modo hanno raccolto degli elementi di rilievo investigativo. Non è escluso che nelle prossime ore possa stringersi il cerchio intorno ai responsabili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento