Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Sorpreso a rubare articoli per la casa con furgone rubato: arrestato

Aveva caricato su un furgone 203 colli di articoli per la casa e se non fossero intervenuti in tempo i carabinieri avrebbe arrecato un danno alla vittima di almeno 5mila euro, il valore della merce

BRINDISI – Aveva caricato su un furgone 203 colli di articoli per la casa e se non fossero intervenuti in tempo i carabinieri avrebbe arrecato un danno alla vittima di almeno 5mila euro, il valore della merce. Per fortuna l’intervento degli uomini dell’Arma ha fatto fallire il colpo. Arrestato il responsabile dopo un inseguimento a piedi che gli è costata una caduta medicata in ospedale. Si tratta del 47enne Massimiliano Carriero, in atto sottoposto alla misura dell'avviso orale.

Il furto sventato dai carabinieri della locale compagnia, diretta dal capitano Luca Morrone, lo stava compiendo in un box condominiale di via Pace Brindisina adibito a deposito di un negozio di casalinghi. La merce era stata caricata su un furgone Fiat Iveco, risultato rubato poco prima e sul quale erano state apposte due targhe appartenenti ad altro veicolo e per le quali sono ancora in corso accertamenti. Carriero dopo essere stato portato al Pronto soccorso per le cure riguardanti la caduta, è stato rinchiuso nel carcere di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare articoli per la casa con furgone rubato: arrestato

BrindisiReport è in caricamento