Cronaca Villa Castelli

Sorpreso a rubare olive, arrestato e rimesso in libertà

Un 25enne di Ceglie Messapica è stato arrestati dai carabinieri di Villa Castelli perché sorpreso a rubare

VILLA CASTELLI – Un 25enne di Ceglie Messapica, G. L., già noto alle forze dell’ordine è stato arrestati dai carabinieri di Villa Castelli perché sorpreso a rubare due quintali di olive in un terreno di proprietà di un 60enne del posto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato rimesso il in libertà, su disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare olive, arrestato e rimesso in libertà

BrindisiReport è in caricamento