rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Carovigno

Sorpreso a spasso senza autorizzazione: arrestato per evasione

E' stato sorpreso dai carabinieri in giro per le vie di Carovigno un 31enne sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. L'uomo è stato riaccompagnato a casa, sempre in regime di domiciliari

CAROVIGNO – Se ne andava in giro per le vie di Carovigno, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Manette ai polsi per il 31enne Luca Rendina, di Carovigno. L’uomo nella giornata di ieri è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione, nel corso di un servizio mirato al controllo delle persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione. Rendina, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, una volta espletate le formalità di rito è stato riaccompagnato a casa, in regime di domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spasso senza autorizzazione: arrestato per evasione

BrindisiReport è in caricamento