Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Fasano

Sorpreso con più di 30 grammi di hascisc: dai servizi sociali al carcere

Nuovi guai per un 56enne di Fasano già sottoposto alla misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali

FASANO –  E’ stato trovato in possesso di quasi 30 grammi di hascisc, alcuni nascosti nella mano destra, altri in una scatola nel garage di casa. Per questo è stato emesso un ordine di esecuzione per la carcerazione a carico del 56enne Pietro Conversano, di Fasano. L’uomo è stato colpito dal provvedimento restrittivo che ne ha sospeso l’affidamento in prova ai servizi sociali, a seguito di un controllo effettuato lo scorso 4 dicembre dai carabinieri del Norm della compagnia di Fasano. Oltre alla sostanza stupefacente, i militari hanno recuperato anche 125 euro in banconote ritenute provento di attività illecite. Gli stessi carabinieri hanno condotto l'uomo in carcere. 

Nell’ambito dello stesso contesto operativo è stato segnalato all’autorità amministrativa un 28enne fasanese trovato in compagnia dell’arrestato, poiché trovato in possesso di 5,8 grammi di hashish occultati in un pacchetto di sigarette e sottoposti a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con più di 30 grammi di hascisc: dai servizi sociali al carcere

BrindisiReport è in caricamento