menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Sorpreso dai carabinieri con nove grammi di marijuana: arrestato

E' stata sottoposta a perquisizione l'abitazione del brindisino Manuele Taveri, di 19 anni. Il giovane trovato in possesso anche di materiale per il confezionamento della droga

BRINDISI – I carabinieri lo hanno sorpreso con nove grammi di marijuana suddivisa in dosi. E’ stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il brindisino Manuele Taveri, 19 anni, di Bindisi. I militati della stazione di Brindisi Centro si sono recati nella giornata di ieri (25 giugno) presso la sua abitazione, trovando la sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento della droga, il tutto sottoposto a sequestro. L’uomo, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Attualità

    Siap, il segretario generale nazionale Tiani in visita a Brindisi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento