rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca

Sorpreso dai carabinieri con nove grammi di marijuana: arrestato

E' stata sottoposta a perquisizione l'abitazione del brindisino Manuele Taveri, di 19 anni. Il giovane trovato in possesso anche di materiale per il confezionamento della droga

BRINDISI – I carabinieri lo hanno sorpreso con nove grammi di marijuana suddivisa in dosi. E’ stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti il brindisino Manuele Taveri, 19 anni, di Bindisi. I militati della stazione di Brindisi Centro si sono recati nella giornata di ieri (25 giugno) presso la sua abitazione, trovando la sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento della droga, il tutto sottoposto a sequestro. L’uomo, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la propria abitazione in regime di domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dai carabinieri con nove grammi di marijuana: arrestato

BrindisiReport è in caricamento