rotate-mobile
Cronaca

Sorpreso in strada senza autorizzazione: un uomo arrestato per evasione

Nuovo arresto per il 40enne Giuseppe Vantaggiato, già arrestato nell'agosto 2017 per traffico di droga proveniente dall'Albania

BRINDISI - E’ stato sorpreso a passeggio poco dopo la mezzanotte fra lunedì 27 e martedì 28 agosto, senza alcuna autorizzazione. E’ stato arrestato in flagranza di reato, per il reato di evasione, il 40enne Giusepppe Vantaggiato, di Brindisi. 

L’uomo era stato arrestato nell’agosto 2017 insieme ad altre persone, poiché coinvolto in un ingente traffico di sostanze stupefacenti provenienti dall’Albania. Si trattava di 84 borsoni contenenti quasi due tonnellate di marijuana che erano state rinvenute e sequestrate nel gennaio di quell’anno. Stupefacente che poi avrebbe alimentato il mercato locale attraverso una rete di pusher. Successivamente all’arresto nell’ottobre 2017 l’uomo era stato collocato agli arresti domiciliari in Brindisi. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato nuovamente collocato agli arresti domiciliari su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso in strada senza autorizzazione: un uomo arrestato per evasione

BrindisiReport è in caricamento