menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso mentre nascondeva cocaina fugge a bordo di scooter elettrico

Un 46enne è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale

SAN PANCRAZIO SALENTINO - Un 46enne di San Pancrazio Salentino, Vito Piccione, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale.

DROGA SAN PANCRAZIO SALENTINO-2

I militari, durante un servizio mirato alla prevenzione e repressione dello spaccio, hanno notato che l’uomo occultava tre involucri di plastica contenenti 30 grammi di cocaina, suddivise in 60 dosi, dietro lastre di marmo. L’uomo, alla vista dei militari è fuggito a bordo di uno scooter elettrico e successivamente a piedi. E' stato bloccato dopo aver posto attiva resistenza. 

PICCIONE VITO CLASSE 1974 - Copia-2

A seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di ulteriori 15 grammi della stessa sostanza, suddivisa in 26 dosi occultate all’interno della tasca dei pantaloni e della somma di 330 euro, ritenuta provento dell’illecita attività. Successiva perquisizione domiciliare ha permesso il rinvenimento di materiale atto al confezionamento, tutto posto in sequestro. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento